Sulla pelle

Sulla sabbia puoi / Comprometterti / Distenditi con me / Sui lapislazzuli / Sulla sabbia sei / Un’amazzone / Io adorerò / La tua epidermide / Voglio stare sempre sotto il sole / Asciugare ogni fantasia / Poi / Tra gli elementi / Potrei proporti di / Lasciarci andare / Così / Per scomparire / Lo senti sullo sfondo / Il ritmo delle onde / Risuona sempre più / Nel mio silenzio / Tu da me vorresti più parole / Io con questo caldo non lo so / Ma / Che ne capisci tu / Di che fatica è / Rimasticare / Canzoni amare / Puoi sfiorarmi se vuoi / Resterà tra di noi / Senti l’umidità? / Ho la profondità / Di una pozzanghera / Ho un segreto per te / Ho un disegno per te / Non sta in profondità / Non sta sul fondo, sta / Sulla pelle / Liscia e mutevole / Come in un rettile / Sulla pelle / Di una lucertola / A sangue freddo per te / Tutto è più semplice / Sulle mie cellule / Un tatuaggio una follia / Una macchia una poesia / Durerà un istante, poi / Si brucerà

musica: Humpty Dumpty
testo: Renato Q.

Giuse Rossetti: basso, tastiere

5 Responses to “Sulla pelle”

  1. Senza dubbio la mia preferita.

  2. senza dubbio, capolavoro.

  3. Meravigliosa.
    Complimenti anche a Giuse Rossetti.

  4. Grazie Pascal, ho fatto ciò che potevo.

  5. …ed è bastato a farne un gran bel pezzo ;)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: