rockit

Q.b. recensito da Marco Villa su rockit. Dove si parla di un disco che sta “tra il molto serio e il molto faceto” e di una misteriosa chitarra in “Per noi”.

Postilla: la recensione è stata anche pubblicata, in versione ridotta, sul numero autunnale della rinnovata versione cartacea di Rockit magazine, scaricabile qui.

One Response to “rockit”

  1. nick/nicola Says:

    Facezie a parte, però, alla fine il sig.Villa ha scelto di canticchiarvi.
    :D

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: